18 052016

In Fiera Milano nel 2018 debutta Print4All: il nuovo grande evento delle tecnologie per la stampa

Milano, 18 maggio 2016 – E’ stata presentata oggi alla stampa di riferimento del settore la prima edizione di Print4All, esposizione di tutte le tecnologie della stampa commerciale, editoriale e industriale, che si terrà in Fiera Milano dal 29 maggio al 1° giugno 2018.

Sarà un grande evento di filiera, articolato lungo le tre dorsali -  commerciale-editoriale, package e labelling e industrial printing - declinate in quella che si propone di diventare la rassegna di riferimento dell’Europa e del bacino del Mediterraneo. 

La manifestazione mette insieme i tre marchi storici delle fiere Grafitalia, Converflex e Inprinting, che riuniscono le tecnologie rotocalco e flexo orientate alla stampa su imballaggio e all’etichettatura, le tecnologie off-set e digitali dedicate alla stampa commerciale e di alto volume e le tecnologie di stampa (serigrafica, tampografica, inkjet e digitale) per l’industrial printing.

Il progetto è frutto dell’alleanza strategica che ACIMGA (Associazione costruttori italiani macchine per l’industria grafica, cartotecnica, cartaria, di trasformazione e affini),  ARGI (Associazione Fornitori Industria Grafica) e 4IT Group (l’azienda che da oltre 10 anni osserva i mercati dell’Industria Grafica e della Comunicazione e intorno ad essi aggrega competenze per favorire la crescita del comparto) hanno condiviso con Fiera Milano, partner fieristico d’eccellenza al quale sono stati conferiti i marchi ed è stata affidata l’organizzazione delle manifestazioni.

Una soluzione originale e proiettata verso il mercato. All’interno della cabina di regia che presiederà alla realizzazione di Print4All, le Associazioni determineranno gli indirizzi strategici e cureranno i contenuti della manifestazione. Fiera Milano, nella sua funzione organizzativa, potrà contare sul canale diretto di comunicazione con i player delle filiere coinvolte.

Print4All nasce con un format innovativo che guarda in maniera integrata alle business community di sbocco della stampa commerciale, del converting, del package printing, del labelling e della stampa industriale, presentando loro un’offerta completa e fruibile in modalità nuove e moderne.

Stiamo pensando a un nuovo modo di fare fiera, a una manifestazione il più possibile vicina alle aspettative del visitatore” - afferma Andrea Briganti, Direttore di ACIMGA. “Il mercato chiede luoghi con una buona rappresentatività del panel dei fornitori, per poter fare scelte di investimento più informate e consapevoli. Certamente la presenza di macchine è prevista e importante. Print4All non sarà però una fiera che si visita al metro quadro. Sarà una grande piazza, composta da molte parti, unite tra loro in una contaminazione che rispecchia la modernità del mercato di oggi.

“Tutta la manifestazione” -  aggiunge Enrico Barboglio, Segretario Generale di ARGI – “è pensata per favorire visitatori e espositori a fare al meglio la cosa più utile: relazioni e business, a partire dalla planimetria del padiglione che è stata studiata perché il flusso tra tecnologia esposta nelle tre verticali che la compongono e le altre iniziative a programma sia fluido. Oltre alle macchine, si toccheranno con mano le applicazioni, per valutare qualità, precisione, feeling dei supporti, nobilitazione e applicabilità nei settori packaging, labelling, stampa commerciale, della comunicazione transazionale e dell’Industrial printing e 3D. I workshop saranno snelli, efficaci e utili, strutturati per portare approfondimenti tecnologici, best practice e scenari di mercato, con una qualità garantita dal rapporto diretto che le Associazioni hanno con il tessuto economico e industriale dei settori coinvolti.”

“Print4All è frutto dell’unione di tre expertise di rilievo integrate con l’obiettivo condiviso di realizzare una manifestazione a misura di visitatore:  quella delle associazioni, che rappresentano la filiera e si fanno interpreti delle esigenze delle aziende in un mercato sempre più evoluto, quella delle stesse aziende, promotrici di innovazione e di proposte in grado di creare progresso nell’industria e nel Sistema Paese e quella di Fiera Milano, organizzatore fieristico di primo piano nel mondo, in grado di intercettare e attrarre buyer internazionali e di offrire servizi di eccellenza ad espositori e visitatori – afferma Domenico Lunghi, Exhibition Director di Fiera Milano. – Senza dimenticare il valore aggiunto garantito dall’essere parte di ‘The Innovation Alliance’, che offrirà al debutto di Print4All un’occasione unica per affermare l’importanza del settore printing e la sua centralità all’interno della filiera industriale food e non food.”

In contemporanea con Print4All si svolgeranno infatti Ipack-Ima, Meat-Tech, Plast e Intralogistica Italia. Queste cinque anime dell’eccellenza italiana insieme daranno vita a “The Innovation Alliance”, un evento che, nelle stesse date e in padiglioni attigui, proporrà il meglio di tecnologie e soluzioni in grado di rispondere alle esigenze degli operatori dell’intera catena industriale del processing-printing-packaging-logistica.