image

PRINT4ALL AI BLOCCHI DI PARTENZA

Digitalizzazione, sostenibilità, industry 4.0: la manifestazione è pronta a raccontare l’innovazione per printing e converting.

LEGGI IL COMUNICATO

Scopri tutte le novità

image

PRINT4ALL AI BLOCCHI DI PARTENZA

Digitalizzazione, sostenibilità, industry 4.0: la manifestazione è pronta a raccontare l’innovazione per printing e converting.

LEGGI IL COMUNICATO

Scopri tutte le novità

Intensive seminars

Già sperimentati con successo nella scorsa edizione, gli Intensive Seminars sono uno strumento snello rivolto a tutti i professionisti a vario titolo interessati al mondo del printing: stampatori, creativi, brand owner.

Un format snello, che consente di coniugare la visita della parte espositiva con momenti di aggiornamento, che, attraverso la testimonianza concreta e "illuminata" di speaker e testimonial di levatura internazionale, offriranno un approfondimento veloce e immediato su tematiche verticali.

Pensati "a misura del visitatore", i seminars alterneranno formule snelle di mezz’ora a seminari di un’ora, con proposte declinate su tutti i mercati del printing:

COMUNICAZIONE: si guarderà al valore aggiunto di nobilitazione e finishing. Non mancherà una riflessione aperta sul tema della lettura, intesa come supporto formativo abilitante una coscienza critica e un antidoto alle fake-news. Infine, spazio al packaging, visto come un potente strumento di comunicazione.

SOSTENIBILITÀ: dalle esigenze di gestione circolare delle materie prime fino alle scelte industriali più sostenibili. Print4All ospiterà la presentazione dell’analisi sulla filiera prodotta dalla Federazione Carta e Grafica, con l'obiettivo di una certificazione aziendale sulla base degli standard internazionali GRI.  Si punteranno poi i riflettori sull’economia circolare, sul suo significato, gli impatti e i fattori critici nell'implementazione di sistemi neutri dal punto di vista ambientale.

MATERIALI: si indagheranno la versatilità e gli impatti e la printability dei diversi materiali, da quelli più nuovi, che traghettano il settore verso il futuro, a quelli “classici” come la carta, con il suo portato culturale e ambientale.

PRODUTTIVITÀ: focus sul finishing, tra soluzioni innovative, processi integrati, tecnologie digitali e ibride, che diventano garanzia per lo sviluppo dell'efficienza produttiva. Ma produttività è anche servitizzazione: sempre di più, infatti, le aziende e i mercati impongono un modello di offerta che lega prodotti e servizi post-vendita.

DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI: Intelligenza Artificiale e Realtà Aumentata rappresentano le due nuove dimensioni di che consentono agli stampatori di diventare Smart Printers. Ma avere un approccio smart al proprio segmento di business impone, anche per stampatori e converters, decisioni rapide e interazioni continue con i clienti. Si analizzerà come le tecnologie di IA e RA supportino questa trasformazione. Sul tema della digitalizzazione, a Print4All Federazione Carta e Grafica, a tre anni dal primo rilascio, presenterà l’aggiornamento sulla survey dedicata all’industria 4.0.

PRINTING CONVERGENCE: la convergenza dei mercati di Stampa si concretizza nell'esigenza di offrire soluzioni nuove ai propri clienti, spingendo i Print Service Providers ad allargare il proprio portafoglio di offerta, anche attraverso acquisizioni di tecnologie o di aziende.

BIG DATA: spazio alla Data Economy, che passa dalla sicurezza e dall'uso etico dei dati. Dall'uso dei dati per le analisi di ottimizzazione dei processi (Big Data ed Efficienza Produttiva) alle strategie marketing che si servono dei dati stessi.

ORGANIZZATI DA PRINT4ALL, IN COLLABORAZIONE CON